Start 4.0

Percorso di formazione Start 4.0 Sospeso

Il format sviluppato da Start 4.0 col supporto di Diotima Society si struttura lungo sette trasformazioni interconnesse che caratterizzano l’attuale cambio di paradigma ed è un percorso con relatori alta qualità dedicato alle esigenze delle imprese nel loro cammino verso la trasformazione digitale.

DATE E CONTENUTI DEL CORSO

20 gennaio
“From atoms to bits”
La nuova realtà e le molteplici dimensioni del suo divenire; la pervasività tecnologica e i sistemi aperti data science, tra algoritmi e schemi culturali; disruption e intelligenze creatrici.

Relatori: Andrea Carobene, giornalista, fisico e studioso di filosofia e teologia
Roberto Masiero, fondatore e presidente di “The Innovation Group”, già presidente di IDC Emea e International, società di ricerca di mercato.

3 febbraio
“Diversity for Life”
Passare dal modello macchina al modello del vivente; percepire e innovare, la strategia in divenire; orchestrare un sistema aperto: liberare i talenti e liberarsi dei carichi; l’emersione della complessità: sistemi multiagente e modelli ecosistemici; fattori di successo e valore dei patrimoni emergono da prospettive nuove e diverse.

Relatori: Mario Rasetti, professore emerito di Fisica Teorica al Politecnico di Torino e Presidente della Fondazione ISI, Istituto per l’interscambio scientifico
Silvano Cincotti, professore ordinario di Ingegneria Economico-Gestionale all’Università di Genova.

17 febbraio
“Connection for creation”
L’immaginario, il possibile e il reale: congetture, connessioni, creazioni; l’emersione non pianificata del nuovo dal sapere tacito; dalle tracce alle trame: il senso del design; innovazione aperta e realtà mutanti.

Relatori: Ernesto Ciorra, direttore Innovazione e Sostenibilità Gruppo Enel
Flavio Tonelli, professore associato di Impianti Industriali Meccanici all’Università degli Studi di Genova e Professore affiliato di Operations and Technology Management in Sda Bocconi.

2 marzo
“Ecosystems & Cyberspace” – RINVIATO A DATA DA DESTINARSI
Dissolvenza dei riferimenti storici e nuove convergenze tra umano e artificiale; dal controllo del visibile al governo dell’invisibile; dalla condivisione della conoscenza esplicita all’emersione della conoscenza tacita; una nuova ecologia dell’informazione verso rischi sistemici e cigni neri.

Relatori: Carlo Bozzoli, Global Cio Gruppo Enel
Andrea Carobene, vedi sopra

16 marzo
“Back to the polis
Geopolitica e tecnologia: interazioni incrociate e nuove topologie del potere; Glocality, metaterritori, iperluoghi: forme emergenti di governance; nuove forme dell’abitare: dal «sub-urban» al“hyper-urban” e al “super-rural”; costruire i sistemi di domani: benessere, cibo, energia, mobilità.

Relatori: Maurizio Morgantini, architetto e designer
Stefano Franco, ingegnere, socio e ad di U.lab, società di ingegneria urbanistica specializzata nella rigenerazione urbana.

30 marzo
“The new wealth”
Innovability: la sostenibilità attraverso l’innovazione; la Theory of Firm nel mondo complesso; i nuovi patrimoni e il futuro della proprietà.

Relatori: Vladimiro Giacchè, economista, filosofo e saggista italiano, editorialista e blogger de il Fatto Quotidiano
Alberto F. de Toni, professore ordinario di Ingegneria Economico-Gestionale, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Udine; dal 2019 è Presidente della Fondazione Crui, la Conferenza nazionale dei rettori delle università italiane
Anna Gervasoni, professore ordinario di Economia e Gestione delle Imprese presso la Liuc Business school e presidente del Comitato Scientifico del Private Equity Monitor e del Venture Capital Monitor e direttore del Centro sulla Finanza per lo Sviluppo e l’Innovazione.

20 aprile
“The empowered society”
I neo-mercati e gli ecosistemi: engagement ed enaction, valori e comportamenti; la società mutante: metamorfica e nomade; stakeholders e shareholders; il futuro del lavoro

Relatori: Francesca Di Carlo, direttore HR Gruppo Enel
Andrea Carobene, vedi sopra
Roberto Siagri, AD di Eurotech, società che progetta e sviluppa computer mniaturizzati, controllata dal Gruppo Leonardo.

Gli incontri, a partire dal 20 gennaio, si terranno nella sede di Fondazione Carige, a Palazzo Doria, in via Davide Chiossone 10 dalle ore 15:00 alle 17.30.

 

Per informazioni scrivere a segreteria@start4-0.it

Per costi e iscrizione

We are using cookies to give you the best experience. You can find out more about which cookies we are using or switch them off in privacy settings.
AcceptPrivacy Settings

  • hhhhh

hhhhh

hhhhhh